Offerte di lavoro e concorsi pubblici per Operatori Socio Sanitari
TEST PREPARAZIONE CONCORSI OSS

QUIZ 47 OSS – Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

QUIZ 47 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

QUIZ 47 OSS – Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

QUIZ 47 OSS – Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

1. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di preparazione alla raccolta di un campione di urina a paziente di sesso femminile:
1. Etichettare il contenitore
2. Spiegare alla paziente come raccogliere il campione
3. Procurarsi il materiale e lavarsi le mani
4. Spiegare alla paziente lo scopo della raccolta del campione di urina

 
 
 

2. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di rilevazione della saturazione di ossigeno:
1. Attaccare il cavo del sensore alla spina di collegamento nell’ossimetro
2. Pulire il sito con il disinfettante prima di applicare il sensore
3. Lavarsi le mani
4. Trascrivere i valori della misurazione nella documentazione clinica del paziente ad intervalli di tempo indicati
5. Ispezionare o cambiare l’ubicazione del sensore ogni 4 ore, ogni 2 ore in caso di un sensore elastico
6. Rimuovere le unghie posticce e lo smalto
7. Spiegare al paziente come può collaborare
8. Scegliere un sensore adatto al peso e alla taglia del paziente ed alla localizzazione
9. Assicurarsi che la luce o l’onda sullo schermo fluttui ad ogni pulsazione e rifletta il volume o la forza del polso
10. Assicurarsi che gli allarmi siano accasi prima di allontanarsi dal paziente

 
 
 

3. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di valutazione del respiro:
1. Osservare o palpare il torace e misurare la frequenza respiratoria (per 30 secondi, se il respiro è irregolare per 60 secondi)
2. Lavarsi le mani
3. Provvedere alla riservatezza del paziente
4. Osservare la profondità, il ritmo e le caratteristiche degli atti respiratori
5. Spiegare al paziente come può collaborare
6. Documentare nella cartella clinica del paziente tutto quanto rilevato

 
 
 

4. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di somministrazione di farmaci liquidi per via orale:
1. Somministrare il farmaco all’orario corretto
2. Mescolare bene il farmaco. Eliminare qualsiasi farmaco che abbia cambiato colore o che sia diventato torbido
3. Preparare la giusta quantità di farmaco
4. Tenere la bottiglia con l’etichetta rivolta al palmo della mano e versare il contenuto dal lato opposto
5. Lavarsi le mani
6. Tenere il bicchiere o il misurino ad altezza occhi e riempirlo fino al livello desiderato
7. Prendere il giusto farmaco
8. Verificare la data di scadenza
9. Leggere la scheda della terapia
10. Rimuovere il tappo e poggiarlo sul tavolo con la parte esterna
11. Prima di chiudere la bottiglia pulire il bordo con un fazzolettino il bordo della stessa

 
 
 

5. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di misurazione della pressione arteriosa – arti inferiori:
1. Aiutare il paziente ad assumere una posizione prona
2. Lavarsi le mani
3. Gonfiare la cuffia fino alla scomparsa del polso popliteo. Rilevare la pressione sistolica alla ricomparsa del polso
4. Esporre la coscia senza scoprire eccessivamente il paziente
5. Rilasciare lentamente la valvola della cuffia
6. Chiudere la valvola girando la manopola in senso orario
7. Ripetere la procedura, se necessario, per confermare la misurazione
8. Spiegare al paziente come collaborare
9. Avvolgere la cuffia intorno a metà coscia
10. Posizionare il fonendoscopio sopra l’arteria poplitea
11. Leggere i valori sul manometro mentre si diminuisce la pressione. Gli ultimi battiti corrispondono alla pressione diastolica
12. Localizzare l’arteria poplitea

 
 
 

6. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di effettuazione di un massaggio alla schiena:
1. Versare una piccola quantità di lozione sul palmo della mano e tenerla per un minuto
2. Lavarsi le mani
3. Documentare tutte le informazioni utili
4. Provvedere alla riservatezza del paziente
5. Spiegare al paziente come può collaborare, incoraggiandolo a riferire l’intensità della pressione durante il massaggio
6. Massaggiare la schiena
7. Assistere il paziente a spostarsi dalla parte del letto più vicina e sistemare il letto ad un’altezza comoda. Scoprire la schiena fino all’area del sacro. Coprire il resto del corpo

 
 
 

7. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di somministrazione di farmaci liquidi per via sottocutanea:
1. Scegliere una zona non particolarmente sensibile, dura o gonfia, ove non siano presenti cicatrici, prurito o flogosi
2. Eliminare il materiale e rimuovere i guanti
3. Verificare l’identità del paziente
4. Confrontare l’etichetta del farmaco con le prescrizioni e verificare la data di scadenza
5. Indossare guanti puliti
6. Lavarsi le mani
7. Iniettare il farmaco tenendo la siringa ferma e spingendo lo stantuffo con una pressione costante e lenta
8. Far assumere al paziente una posizione che permetta il rilassamento della zona da utilizzare
9. Disinfettare la cute interessata dal centro verso l’esterno con movimento circolare per circa 5 cm
10. Con una mano pizzicare o estendere la cute e inserire l’ago a 90° (a 45° in caso di estrema magrezza) utilizzando l’altra mano
11. Rimuovere l’ago lentamente mentre si preme sulla cute con l’altra mano
12. Afferrare la siringa tenendola per il pollice e le dita

 
 
 

8. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di rilevazione del polso periferico brachiale o radiale:
1. Far assumere al paziente una posizione comoda di riposo
2. Stimare ritmo e volume del polso
3. Provvedere alla riservatezza del paziente
4. Riportare la frequenza, il ritmo ed il volume del polso nella documentazione clinica del paziente
5. Lavarsi le mani
6. Selezionare il sito del polso
7. Palpare e contare i battiti del polso

 
 
 

9. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di valutazione del paziente con dolore:
1. Valutare la percezione del dolore nel paziente
2. Se necessario, controllare le parti del corpo dolenti
3. Lavarsi la mani
4. Valutare la risposta fisiologica al dolore. Annotare la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca e respiratoria il colorito della cute e la presenza di diaforesi
5. Provvedere alla riservatezza del paziente
6. Documentare le rilevazioni effettuate per l’accertamento del dolore, includendo gli interventi eseguiti e la risposta del paziente

 
 
 

10. In merito al lavaggio sociale delle mani dell’operatore occorre frizionare accuratamente le mani per almeno:

 
 
 

Domanda 1 di 10

Summary
QUIZ 47 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario
Article Name
QUIZ 47 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario
Description
QUIZ 47 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario - composto da 10 DOMANDE - Simulazione Concorso per OSS - nuovo QUIZ
Author
Publisher Name
concorsiOSS.it
Publisher Logo