Offerte di lavoro e concorsi pubblici per Operatori Socio Sanitari
TEST PREPARAZIONE CONCORSI OSS

QUIZ 52 OSS – Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

QUIZ 52 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

QUIZ 52 OSS – Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

QUIZ 52 OSS – Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario

1. La terapia chirurgica di una fimosi è detta:

 
 
 

2. Emorroidi con prolasso riducibile solo manualmente con appropriate manovre sono di:

 
 
 

3. Gli epiteliomi sono:

 
 
 

4. Una tumefazione addominale su un sito di una pregressaincisione chirurgica è detta:

 
 
 

5. L’asportazione dell’ intera ghiandola mammaria preservando la cute della mammella e il complesso areola- capezzolo viene definita:

 
 
 

6. La tecnica di Ravitch modificata è utilizzata:

 
 
 

7. L’intervento di elezione nel trattamento della diastasi è:

 
 
 

8. I canali simpatici delle placche sui muscoli scheletrici sono:

 
 
 

9. L’ernia iatale più frequente è:

 
 
 

10. La tecnica chirurgica di aspirazione percutanea dispermatozoi epididimari è detta:

 
 
 

11. L’accumulo di liquido patologico nella cavitàperitoneale èdetta:

 
 
 

12. L’osmolarità della soluzione fisiologica è di circa:

 
 
 

13. L’intervento di incisione del frenulo è detta:

 
 
 

14. La totale assenza di spermatozoi nell’eiaculato è definita:

 
 
 

15. Qual è la FiO2 massima da somministrare al paziente conCOPD riacutizzata ?

 
 
 

16. La localizzazione più frequente di una cisti tendinea è:

 
 
 

17. Un’ intervento chirurgico di modifica del pene è detta:

 
 
 

18. L’ernia iatale in cui avviene una rotazione dello stomaco con erniazione della parte superiore dello stomaco stesso èdetta:

 
 
 

19. Secondo Goligher le emorroidi vengono classificate in:

 
 
 

20. Dove vengono assorbiti principlamente i barbiturici?

 
 
 

21. Quante vene giugulari ci sono per ogni lato ?

 
 
 

22. Il rischio principale di un laparocele è:

 
 
 

23. Il mixedema è:

 
 
 

24. L’analgesia postoperatoria peridurale:

 
 
 

25. L’intervento di rimozione della mammella è detto:

 
 
 

26. Un paziente con idrocele molto teso può incorrere in rischidi:

 
 
 

27. Quante vene giugulari ci sono per ogni lato ?

 
 
 

28. La tecnica di Longo è utilizzata:

 
 
 

29. La tecnica chirurgica di tipo Tefna è maggiormente indicata:

 
 
 

30. Le cisti sinoviale sono anche dette:

 
 
 

31. Il bendaggio gastrico è un intervento:

 
 
 

32. L’analgesia postoperatoria peridurale:

 
 
 

33. La tecnica di Nuss è utilazzata:

 
 
 

34. Un’ascite tesa è di:

 
 
 

35. Per acalasia si intende:

 
 
 

36. L’iniezione intracardiaca di adrenalina :

 
 
 

37. Le estroflessioni della mucosa e della sottomucosa neltratto digerente sono dette:

 
 
 

38. La procto-colectomia restaurativa è articolata in quantefasi?

 
 
 

39. La ventilazione nell’ipossiemia è stimolata attraverso un azione diretta su:

 
 
 

40. Un restringimento dell’orifizio prepuziale è fetto:

 
 
 

41. La frattura della base cranica si evidenzia con:

 
 
 

42. Emodinamicamente una bassa gittata cardiaca ha :

 
 
 

43. La cisti pilonidale ha sede prevalente:

 
 
 

44. I condilomi sono causati da:

 
 
 

45. L’accumulo abnorme di liquido citrino nella tunica vaginaleè detto:

 
 
 

46. La presenza di focolai di tessuto endometriale in sedianomale è detta:

 
 
 

47. La cisti pilonidale è accompagnata da:

 
 
 

48. La biopsia testicolare standard e/o percutanea è detta:

 
 
 

49. Il ciclo mestruale:

 
 
 

50. Il sangue conservato per 21 giorni a 4°C contiene quantitànormali di:

 
 
 

Domanda 1 di 50

Summary
QUIZ 52 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario
Article Name
QUIZ 52 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario
Description
QUIZ 52 OSS - Simulazione Concorso per Operatore Socio Sanitario - composto da 50 DOMANDE di CULTURA SPECIFICA nuovo QUIZ per OSS
Author
Publisher Name
concorsiOSS.it
Publisher Logo